Jason Starr, l’autore di bestseller licenziato perché leggeva troppo

One Comment

  1. elisabeth guggeri giannone
    elisabeth guggeri giannone 16 marzo 2015 at 8:50 .

    LA STORIA DI QUESTO VALENTE SCRITTORE SOMIGLIA ALLA STORIA DEL MIO FERDY. A TAL PROPOSITO, DESIDERO CITARE UNA FRASE CHE APPARE NELL’ULTIMO ROMANZO A PPENA SCRITTO A SEI MANI DA SIMONA E ELISABETH GIANNONE “PICCOLO BOH E LA DONNA CHE CACCIAVA GLI INSETTI” CHE BENE S’ADATTA ALL’ARGOMENTO DESCRITTO DALLA CASA EDITRICE PARALLELO 45 :“Bisogna imparare a leggere i romanzi, guardando soprattutto lo stile degli autori. Io, leggendo Madame Bovary, ho imparato perché un romanzo è grande. Leggendo Stendhal, ho appreso perché lo stile di questo autore é meno grande del primo e… leggendo il libro Cuore di De Amicis, ho capito la semplicità e la schiettezza dello scrivere.”

Leave a Reply